Collettivo Luedo | Dune 2019

pubblicato in: CLAN, dune | 0
Collettivo Luedo

Il collettivo LùeDo nasce nel 2013. Nella ricerca artistica sviluppano atti performativi e installativi incentrati sulla relazione tra il corpo e il suono, ponendo particolare attenzione alle dinamiche relazionali con lo spettatore. Prediligono la dimensione site-specific per creare le loro opere, curando tutti gli aspetti relativi alla produzione.
Domenico Arces – Nato a Grottaglie (TA), laureato in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce, dal 2014 insegna Arte e Immagine a Taranto. Le sue opere più rappresentative afferiscono alla corrente concettuale, il suo intento primario è quello di creare un punto di contatto e/o scontro fra fruitore e opera.
Lucia  Macrì – Nata a Gallipoli (LE) ha conseguito la laurea in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Lavora dal 2016 come Arteterapeuta e facilitatore di gruppi principalmente nei centri diurni e nelle scuole. Affascinata dalle potenzialità del corpo come strumento e mezzo espressivo, nelle sue opere veicola messaggi dal forte impatto emotivo, offrendo al pubblico inediti spunti di riflessione.

Intervista al collettivo Luedo

Opere

Pimelia Bipunctata

Sabbia locale e fangosa, rametti dimensioni variabili e letame equino.

L’opera realizzata da LUeDO omaggia la Pimelia Bipunctata, il coleottero nero assiduo frequentatore delle spiagge sabbiose di Marina di Grosseto. La scultura installativa, realizzata con materiali reperiti in loco, enfatizza il lavoro che svolge il piccolo insetto, spazzino e custode dell’oasi, prezioso alleato dell’ecosistema dunale.

Umanamente al Cadere

farina, spago, rametti dimensioni variabili ed elementi naturali reperiti e catalogati in loco

Opera site-specific formata da legni ed elementi naturali reperiti in loco, scelti dagli artisti per costruire una profonda connessione con l’ambiente. Gli elementi sono posizionati in modo da creare un’interazione con i visitatori e mettere in luce la capacità relazionale della natura e il contatto sensibile che si stabilisce con essa. Un percorso tecnico-sensoriale che mira alla relazione con lo spazio e con gli elementi che lo compongono.

Scopri gli Artisti di DUNE 2019