TRAME Festival | Il Progetto

pubblicato in: Appunti d'Arte, CLAN | 0

TRAME Festival – Serrande chiuse / per arte aperta
Grosseto | Centro Storico | 7-8-9 MAGGIO 2020

TRAME festival è un progetto artistico di riqualificazione urbana che utilizza le serrande chiuse come tele per opere di street art: come la trama di un tessuto, le opere collegheranno le vie secondarie del centro storico creando una galleria a cielo aperto. Dal 07 al 09 maggio 2020 le strade di Grosseto ospiteranno street artist, convegni, proiezioni e assemblee pubbliche.

Le serrande diventeranno tele per artisti provenienti da tutta Italia e una di esse sarà disegnata dagli studenti del Polo Bianciardi di Grosseto.

L’obiettivo di questa iniziativa è la creazione della trama di nuovo tessuto artistico, ampliando l’offerta culturale in modo pubblico e gratuito. Un processo di rigenerazione urbana partecipata che vuole anche connettere la cittadinanza a spazi culturali e museali della città, come il Polo Culturale Le Clarisse e il Museo Collezione G. Luzzetti.

Il Progetto

Negli ultimi anni, il centro storico di Grosseto si è svuotato di esercizi commerciali, luoghi d’incontro e soprattutto di persone. Serrande chiuse e sfondi sfitti sono lo scenario a cui sono abituati i cittadini e i turisti che passeggiano nel centro. Il calo dei residenti e la chiusura di molte attività hanno portato ad una vera desertificazione delle vie secondarie, viste come luoghi insicuri e non accoglienti.

Cosa pensano i cittadini

Questi sono i risultati di un questionario proposto da CLAN che ha raccolto le impressioni di 117 abitanti di Grosseto:(http://tiny.cc/9pitfz).
Il 41,3% ritiene che il centro storico sia il quartiere più insicuro della città. Molti cittadini desiderano trascorrere il loro tempo libero all’aria aperta passeggiando e incontrando persone. Pensano che le azioni dell’Amministazione per la sicurezza (telecamere, forze dell’ordine) siano state parziali e non risolutive, preferendo interventi di tipo sociale e culturale.

Perché TRAME?

Riaprire spazi chiusi vuol dire riqualificare, e trasformare le serrande del centro storico in opere è un modo per avvicinare tutti all’arte.

È anche grazie a eventi di questo tipo che si può valorizzare un centro storico, facendo rivivere in modo nuovo la memoria storica delle nostre città.

TRAME è anche l’inizio di un percorso di sviluppo per Grosseto che, legata soprattutto al turismo balneare, può diventare una città da vivere e scoprire e non solo una città di passaggio.

TRAME cerca serrande

Il progetto si propone di dare vita a un vero e proprio festival di street art che dal 7 al 9 maggio 2020 coinvolgerà l’intero centro cittadino con tanti eventi pubblici: street artist locali e nazionali, insieme con gli studenti del Polo Bianciardi, porteranno colore e vitalità tra le vie meno frequentate, utilizzando le serrande chiuse come tele per le loro opere. Per questo, d’intesa con l’amministrazione comunale, CLAN lancia un appello ai proprietari dei locali sfitti che credono in questo progetto di riqualificazione degli spazi urbani.

Se sei un proprietario e vuoi partecipare al progetto TRAME, offrendo una serranda da dipingere, contatta CLAN: info@collettivoclan.it – 392 5485396 – 328 7379945