Le FotoCose della Settimana | 27.2020

FotoCose | la FotoCosa del giorno

Ventisettesima settimana del 2020 insieme a CLAN in collaborazione con ImagOrbetello.

Negli scorsi giorni abbiamo visto come la gente ami scatenarsi a Pamplona, inseguiti da tori in corsa, abbiamo scoperto come, più di un secolo fa, si cercava di fare fotografie che fossero più simili a delle pitture, abbiamo ascoltato le storie di nativi americani che cercano di aiutare il loro popolo e dato un occhio all’azienda che, iniziando a vendere le foto online, ha cambiato il mondo dell’editoria e non solo.


Paura e delirio a Pamplona

Quest’anno non si terrà la famosa corsa dei tori di Pamplona, meta ogni anno di centinaia di fotografi. Scopriamo insieme perché ogni anno c’è gente che sceglie di essere allegramente incornata e calpestata per le vie della città.

Leggi tutto


Il re rel pittorialismo

Nato a metà dell’800, Robert Demachy è considerato il “re” del pittorialismo francese. Ma quando si parla di pittorialismo in fotografia cosa si intende? Scopriamolo insieme nella FotoCosa di oggi.

Leggi tutto


Percorrendo la strada rossa

Quando i nativi americani dicono che stanno camminando lungo la “strada rossa”, significa che vivono la vita con uno scopo, verso un cambiamento positivo. The Red Road Project ci racconta storie di nativi americani impegnati ad aiutare le loro comunità.

Leggi tutto


Foto per tutti i gusti

Getty Images è stata la prima azienda ad offrire l’acquisto online di foto: una formula che ha letteralmente cambiato il mondo della compravendita di immagini, ovviamente con tutti i pro e i contro del caso.

Leggi tutto

Non perderti neanche una FotoCosa, iscriviti al Gruppo CLAN Fotografia su Facebook oppure Segui il Canale Telegram CLAN Foto

512
Corsi di Fotografia a Grosseto

Segui Luca Deravignone:

Fotografo e videomaker

Fotografo e videomaker, dal 2012 è contributor per Getty Images per le foto di viaggio. Oltre a realizzare servizi foto e video, ha organizzato corsi di fotografia anche in collaborazione con università italiane.