Le FotoCose della Settimana | 18.2020

FotoCose | la FotoCosa del giorno

Oggi inauguriamo una collaborazione con il festival fotografico ImagOrbetello, realtà attiva da ormai 7 anni sul nostro territorio.
Questa per CLAN Foto è una bellissima opportunità, perché il festival di fotografia della laguna ha ospitato negli anni nomi del calibro di Franco Fontana, Ferdinando Scianna, Gianni Berengo Gardin, Eolo Perfido, Francesco Cito e molti altri. Siamo quindi felicissimi di dare il nostro piccolissimo contributo.

Con ImagOrbetello abbiamo pensato di creare una rassegna settimanale degli articoli della nostra rubrica La FotoCosa del Giorno, che, per chi non la conoscesse, è una specie di almanacco che quotidianamente raccoglie storie di fotografia legate in qualche modo ad un evento che ricorre in quella data.
Così, nelle nostre FotoCose finiamo per parlare, ovviamente, di fotografia, ma anche di attualità, di storia e della nostra società.

Le FotoCose della Settimana | 18.2020

Nella diciottesima settimana del 2020 Alex Webb ha compiuto 68 anni, ne sono trascorsi 52 dagli eventi che scatenarono il Maggio Francese e il Movimento del ’68, 76 dalla scarcerazione del Mahatma Gandhi, e 9 dal suicidio del fotografo Fritz Gunter Sachs, affetto dalla malattia di Alzheimer.


Amore e Piombo

Mentre le tensioni sociali crescevano e il PCI guadagnava consensi, le ingerenze sovietiche ed americane si moltiplicavano, dando vita ad una feconda letteratura dietrologica sulle manovre della loggia massonica P2 di Licio Gelli e dei gruppi clandestini all’interno della NATO, della CIA e dei servizi segreti italiani. Su questo scenario proliferavano formazioni terroristiche di destra e sinistra che, oltre ad attentati clamorosi, produssero uno stillicidio continuo di attacchi e sequestri ai danni di semplici cittadini.
Erano gli Anni di Piombo e ad una decina di lustri di distanza Archive of Modern Conflict ha raccolto le foto del periodo più turbolento della storia italiana e ne ha fatto un libro: Amore e Piombo: the photography of extremes in 1970’s in Italy.

Leggi tutto


Il Senso di Alex per il Disordine

Il 5 maggio è stato il sessantottesimo compleanno di Alex Webb, uno che sguazza nel disordine come un pesce nell’acqua.

Leggi tutto


La Fotografa e l’Arcolaio

Nel 1946 Margaret Bourke-White viene inviata in India per documentare il cammino che porterà il paese ad ottenere l’indipendenza dal Regno Unito, ed è qui che ha l’opportunità di conoscere e fotografare ed intervistare Gandhi. Pare però che il Mahatma inizialmente si fosse dimostrato restio a farsi fotografare, e le avesse proposto un patto.

Leggi tutto


MiRelLa

L’Alzheimer, come molte altre gravi patologie invalidanti, e un terremoto che si abbatte, non solo sul malato, ma anche su chi fa parte della sua vita, sia a livello materiale (divorando risorse e sconvolgendo la quotidianità) che, soprattutto, a livello emotivo, con lo stillicidio quotidiano di una persona che perde pezzi di sè, dimenticando perfino il viso di chi ha amato. Il fotografo Fausto Podavini racconta la storia di Luigi e Mirella. Quando lui si ammala di Alzheimer lei lo accudisce fino al momento del definitivo distacco.

Leggi tutto

Non perderti neanche una FotoCosa, iscriviti al Gruppo CLAN Fotografia su Facebook oppure Segui il Canale Telegram CLAN Foto

Scopri i nostri Corsi di Fotografia

Segui Francesco Rossi:

Fotografo

Dal 2009 si divide tra fotografia di matrimonio e documentaria. Come documentarista ha pubblicato su National Geographic Italia, L'Espresso e riviste minori. Come matrimonialista ha avuto l’opportunità di lavorare in Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Svizzera e Bermuda. http://www.francescorossifotografo.it/