Le FotoCose della Settimana | 26.2020

FotoCose | la FotoCosa del giorno

Reduci dal Trame Festival – che ha completamente assorbito il tempo di tutti noi qui a CLAN – la ventiseiesima settimana del 2020 l’ho passata a smaltire i lavori arretrati e quindi ho dovuto sottrarre un po’ di impegno alle FotoCose.

Nonostante questo abbiamo imparato che anche uno smartphone può permetterci di fare foto da copertina e abbiamo fatto gli auguri a Joel Sternfeld per i suoi 76 anni. Dopodiché siamo volati a Hong Kong, dove, a circa un anno dall’inizio delle proteste, gli scontri tra manifestanti per la democrazia e regime cinese vanno ancora avanti, e stanno prendendo una bruttissima piega.
Infine abbiamo lasciato che André Kertész ci mostrasse le foto dei suoi lettori atipici.

Buona Lettura da CLAN e ImagOrbetello.


Michael Christopher Brown, il fotogiornalista con l’Iphone

Michael Christopher Brown aveva iniziato ad usare l’Iphone per scattare i suoi reportage fotografici tra il 2010 ed il 2011, viggiando sulla linea 2 della metropolitana di Pechino. Lì si era accorto che il telefono gli permetteva di ritrarre i suoi soggetti in modo molto spontaneo, perché, a differenza della reflex, lo rendeva praticamente invisibile.

Leggi tutto


Buon Compleanno Joel Sternfeld!

Mentre Ronald Regan stava per diventare presidente degli Stati Uniti, Joel Sternfeld acquistava un furgone Volkswagen ed una fotocamera grande formato, investendo i soldi di una borsa di studio assegnatagli dal Guggenheim.

Stava per lasciarsi alle spalle le fotografie scattate nelle strade di New York per tuffarsi nell’America profonda che, come è stato per l’attuale presidente a stelle e strisce, allora contribuì a rendere possibile l’incredibile elezione di un mediocre attore alla carica di “leader del mondo libero”.

Leggi tutto


La Sottile Linea Gialla

Oggi si celebra il ventitreesimo anniversario dell’indipendenza di Hong Kong dal Regno Unito, ma quest’anno la ricorrenza sarà piuttosto amara a causa delle leggi sulla sicurezza emanate nei giorni scorsi dal governo di Pechino.

Parliamo di Hong Kong e del breve documentario di Dayu Zhang: The Thin Yellow Line – Standing Between Hong Kong Police and Protesters.

Leggi tutto


André Kertész e i Lettori Atipici

Di André Kertész, fotografo ungherese nato 126 anni fa, Henri Cartier-Bresson parlava così: tutto quello che abbiamo fatto, Kertész l’ha fatto prima.

Leggi tutto

Non perderti neanche una FotoCosa, iscriviti al Gruppo CLAN Fotografia su Facebook oppure Segui il Canale Telegram CLAN Foto

512
Corsi di Fotografia a Grosseto

Segui Francesco Rossi:

Fotografo

Dal 2009 si divide tra fotografia di matrimonio e documentaria. Come documentarista ha pubblicato su National Geographic Italia, L'Espresso e riviste minori. Come matrimonialista ha avuto l’opportunità di lavorare in Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Svizzera e Bermuda. http://www.francescorossifotografo.it/